Gli Amici ai quali è dedicata la corsa...

Caratteristica comune a tutti e tre è la passione che hanno dedicato, nel recente passato, per promuovere iniziative che aiutassero a sentirsi parte della comunità Salese e alla promozione del territorio.

Lino Boffelli

Un grande trascinatore, ha http://climadat.es/?maltoza=ofertas-de-empleo-en-girona&d70=e5 fondato lo Sci Club che oltre alla promozione dell'attività sportiva creava molti momenti di aggregazione con le "feste sociali".

Lino è stato tra i fondatori e presidente per molti anni del http://compagnieankreation.fr/?samosval=recherche-femme-52300&b44=f2 Gruppo Volontari di Pronto Intervento Socio Sanitario che ancora oggi vanta un gran numero di iscritti anche dei paesi vicini, per tantissimi anni Tanque Verde segretario Alpini di Sale Marasino promotore ristrutturazione chiesetta San Vincenzo ora sede degli Alpini.

Filippo Benedetti

Per tanti anni Vigile del paese, grande appassionato di montagna e uno dei promotori dell'iniziativa di posare la Croce in Punta Almana.

A lui è stato dedicato il sentiero ad anello che parte da Portole, arriva in Punta Almana e torna passando dalla Croce di Pezzuolo.

Ernesto Guerini

Persona di grande carisma, poeta e autore dialettale, è stato fondatore della compagnia teatrale "Gli Stupiìdi" e del gruppo "Amici della Montagna" che ancora oggi organizza due manifestazioni in Punta Almana (la quarta Domenica di Maggio la Festa della Montagna Salese con la celebrazione della S. Messa alle ore 11:00 ai piedi della Croce, dalla quale si può godere di un panorama fantastico di tutto il lago d'Iseo, e il 19 Agosto con la fiaccolata notturna sulle creste a ricordo di Don Angelo Valdini a di 150 anni dalla sua morte).

Ernesto è stato fotografo per molti anni e anche dopo essere andato in pensione ha continuato a documentare gli avvenimenti del paese.